Archivio mensile:marzo 2008

Rifiuti di Mozzarella a Napoli

Bruxelles, 27 mar. (Adnkronos/Aki) – La Commissione europea ha chiesto all’Italia di prendere “ulteriori misure per assicurare che la mozzarella di bufala contaminata da diossina non sia immessa sul mercato e considera insufficiente l’azione intrapresa al momento” dalle autorita’ italiane. E’ quanto chiede la Commissione Europea, come si legge in un comunicato diffuso a Bruxelles. In assenza di un’azione adeguata la Commissione “considererà di proporre misure di salvaguardia per i prodotti provenienti dalla regione Campania”.

Ci hanno aperto tutti i telegiornali con questa cagata della mozzarella di Bufala. I rifiuti non fanno più odience, ma tranquilli, fra poco sarà tempo di cani killer e museruole…

Milly D’Abbraccio candidata

L’ex regina dell’Hard, spesso ancora in grande forma sui divani di Diva Futura Channel, il canale di Riccardo Schicchi, marito dell’altra ex pornostar Eva Henger, si è candidata per il comune di Roma con la lista dei socialisti di Grillini.

Uno dei punti del programma di Milly sembra sia una Love City nella capitale, dove il tutto verrebbe gestito da Sircana…

Perchè mi visiti /2

gay a nizza: Il fatto che io vada molto spesso a Nizza dovrebbe preoccuparmi…

buco ozono mucche: si è vero che i peti delle mucche sono la prima causa del buco nell’ozono, non è certo colpa di effetti serra, deodoranti, etc. Mucca pazza e cagasotto

chiusura mentale o stupidità???: Stupidità grazie

pene a martello: Ho un amico che ce l’ha a punta, diciamo a spada, ma a martello non l’ho mai visto…potrei avere una foto please?

mietta sex: Sono stato io, lo ammetto

storia mucca nave scarpa: eh?

allungamento del pene: ancora?

bidelli per pesaro: se non si fanno le canne, non chiudono le ragazzine in bagno, non si finiscono almeno una volta su youtube, e di conseguenza su studio aperto, non li vogliamo

Caduti nel pozzo

https://i2.wp.com/www.comune.treville.al.it/immagini/02_713_pozzo%20magnesia.JPG

Brindisi, 14 mar. – (Adnkronos) – Un anziano di 80 anni, e’ stato
salvato dopo essere caduto in un pozzo a San Donaci, in provincia di
Brindisi, grazie all’intervento dei carabinieri. I familiari temevano
una disgrazia. L’uomo, pero’, e’ stato individuato all’interno di un
pozzo lungo circa 20 metri, contenente poca acqua. Grazie a una fune e
a una scala trovata nei pressi, e’ stato portato in superficie. Poi e’
stato ricoverato all’Ospedale ‘Perrino’ di Brindisi.

Le forze dell’ordine avevano già predisposto le ricerche in Romania, e arrestato il nipote dell’uomo con l’accusa di averlo rincorso…

Fettuccine Rigate Zucchine Crudo e Pomodorini

Ricetta redatta da me:

Ingredienti x 1 persona, cioè io: 1/2 Zucchina, 2 fette di  Prosciutto Crudo, Qualche Pomodorino Ciliegia, Salvia, Olio Extravergine d’oliva, Sale, Cipolla Rossa, Fettuccine Rigate.

Mentre fate bollire l’acqua, preparate in una padella antiaderente un po’ d’olio in cui farete rosolare 1/4 di Cipolla Rossa, tagliata grossolanamente. Alla prima doratura aggiungete qualche foglia di Salvia appena spezzata, anchesse piuttosto grossolanamente, nel frattempo tagliate una mezza zucchina a dadini, solo dopo aver “raschiato” via la parte esterna con un normalissimo cortello da cucina, non buttate lo scarto, ci servirà più avanti. Togliete dall’olio le cipolle, lasciando solo le foglie di salvia e aggiungete le zucchine a dadini, alzando un po’ il fuoco. Solo quando le zucchine si siano allentate, ammorbidite nell’olio, aggiungete il prosciutto crudo, meglio se particolarmente salato, a piccoli brandelli, sottili. Intanto potete buttare la pasta, dopo aver salato l’acqua con poco sale (mi sembra chiaro che dovrete compensarlo con il sale del prosciutto) e potete tagliare i pomodorini, aggiungendoli alla salsa, schiacciandoli, per dare al composto un po’ di liquidi (a questo punto dovrebbe essere abbastanza asciutto, in effetti).  Appena prima di scolare la pasta, è il momento di buttare nella salsa l’avanzo delle zucchine, lasciandolo cuocere mentre scoliamo, per bene, la pasta.

Unire pasta e salsa, nella padella antiaderente, e mescolare il tutto con il famoso gesto dello spadellamento alla De Sanctis, il mio, cercando di ungere tutto il piano fuochi.

Servire in piatto fondo, con formaggio, Grana, preferisco, grattuggiato grosso.

Buon Appetito!

 

Sradicato un bancomat Unicredit

Milano, 8 mar. – (Adnkronos) – Hanno agganciato un bancomat con un carro attrezzi riuscendo a sradicarlo e a portar via l’intero contenuto: 70 mila euro. E’ successo stamane, alle 5, a Baranzate in provincia di Milano. A essere presa di mira e’ stata la filiale Unicredit in via Gorizia. Doppio il danno per la banca: oltre al denaro rubato, si aggiungono i danni alla struttura, letteralmente sventrata.

L’Unicredit, per recuperare il denaro, ha appena annunciato un nuovo prodotto d’investimento per le imprese.

Anna Tatangelo incinta?

Dopo aver gridato “Gigi ti amo!” dal palco della kermesse Sanremese, venendo sommersa dai fischi, la bella Anna si dovrà sentire anche le proteste della ex moglie di D’alessio, inviperita per l’accaduto. Ma a noi, di questo, non frega un benemerito ciufello.

Parliamo di cose serie e del fatto che la Tatangelo potrebbe essere incinta.

Voi direte, ma di questo a noi che ci frega?

A me, niente, ma se siete arrivati qui, un motivo ci sarà! Quindi non posso dirvi altro che di cercare il video di Lola Ponce nuda, che magari non è incinta, non sta con D’alessio, ma di certo si mostra più disinvolta della cantante di Sora.

P.S. fregati di nuovo, eh?

Bush e la Lewinsky

I servizi di sicurezza della Casa Bianca hanno sventato un nuovo caso Lewinsky, licenziando dal team presidenziale una donna che ha svelato di essere stata ingaggiata dai democratici per sedurre George W. Bush. La notizia è stata diffusa da fonti vicine al presidente, ma, per ora, il nome della talpa è ancora top secret. “L’infiltrata è stata smascherata dopo sei settimane dal suo ingresso nello staff”, ha rivelato una fonte anonima.

“Devo guadagnarmi al più presto le mie ginocchiere presidenziali” sarebbe la frase pronunciata dalla donna. Dopo un primo tentativo di resistenza, la talpa avrebbe poi confessato tutto, spiegando di essere stata recluatta dai democratici per sedurre il presidente.

Per fortuna che i democratici hanno voluto emulare il caso Lewinsky, pensa se avessero emulato il caso Bobbit…

Lola Ponce nuda

LOLA PONCE NUDA!

La cantante che ha recentemente vinto il festival di Sanremo si mostra in un interessante backstage CULturale di un servizio fotografico, grazie al sempre attento giornalismo d’informazione di TGCOM.

Questo post serve unicamente a far aumentare il numero degli accessi. E a sottolineare il fatto che Mietta è molto meglio, dico, le avete viste le gambe di Mietta, al festival?

Quanti tordi vengono qui?

E se ne vanno convinti che la Tatangelo abbia vinto sanremo?