Archivio mensile:febbraio 2007

Orchestrale milionario

(ANSA) – SANREMO, 26 feb – ‘E’ una vergogna, 51 euro al giorno’, cosi’ Pippo Baudo difende i musicisti esterni all’orchestra di Sanremo.

ANSA.it – Cultura – Sanremo: orchestrali sottopagati

Giusto, Baudo, è una vergogna che loro debbano stare li per 51 € e l’ex moglie di Ramazzotti debba prendere un milione di € per 5 serate, con quelle grandi doti da showgirl che ha poi, canta balla recita…come? Non è una cantante? Non è una ballerina? Non sa recitare? Hai ragione Baudo, è una vergogna…

Avevo una ragazza che voleva fare la cantante, e le auguro di arrivare a cantare sui grandi palcoscenici, prima o poi, sua sorella suonava l’oboe, l’altra sorella il flauto…per un mezzo concerto prendevano ben più di 51 €.  E una era fidanzata con me, che sono meglio di Ramazzotti.

Il mondo è piccolo, crisi di governo

(ANSA) – WASHINGTON, 27 FEB – Un numero record di americani disapprova la guerra in Iraq e una chiara maggioranza e’ ora favorevole al ritiro delle truppe

E’ la prima volta che i favorevoli a una scadenza per il ritiro superano il numero di chi preferisce non fissare limiti di tempo.

ANSA.it – TopNews – Iraq: scontento record in Usa

Non vi suona incredibilmente familiare questa storia? Ora, per renderla veramente nostra, gli americani dovrebbero lasciarci costruire una base italiana in Illinois, così da provocare manifestazioni di protesta filo comuniste.

Bidelli porcelli, il video?

(ANSA) – PESARO, 24 FEB – Due bidelli di una scuola elementare della provincia di Pesaro sono stati arrestati per presunte molestie sessuali ai danni di una bambina.

Allora, alle elementari si va a 5-6 anni, ci si rimane per altrettanto, circa, il primo telefonino si regala a otto, nove anni, vuoi che nessuno abbia un filmatino da mostrare?

Dai bimbi di pesaro, mostrateci il video, lo mettiamo su youtube e diventerete delle star, finirete come minimo a studio aperto, su italia uno.

Una notizia del genere, senza video, non è una notizia.

Voto per la Menchù

 
GUATEMALA CITY – Il premio Nobel per la pace nel 1992, Rigoberta Menchù, si candiderà con la sinistra alle prossime elezioni presidenziali programmate per il 9 settembre in Guatemala.

Ultimamente, lo ammetto, soffro un po il fascino della cultura sudamercana, indio compresi. La storia della Menchù è una storia di sofferenza, ma sopratutto di morte, lo sterminio Indio guatemalteco finanziato dai dollari, un vero e proprio genocidio, duecentomilavittime. Se vi capita, leggetela la storia, forse un po’ troppo romanzata di Rigoberta Menchù. Vi sentirete Indio anche voi.

Voterò per te Rigobertà.

L’odiosa formica

ROMA – Altro che fulgido esempio in natura di perfetta, laboriosa ed armonica società. Le formiche tra loro si odiano e si trovano a convivere solo per convenienza reciproca, non certo per istinto o amore per il prossimo. Lo svela uno studio pubblicato sul numero di marzo della rivista The American Naturalist.

Okay, alzi la mano chi non ha pensato a “Z La Formica”.

Quello che da sempre viene associato al comunismo, l’unione delle forze operaie, si dimostra fragile e separato al suo interno. Così abbiamo una formica che sa trovare il cibo che litiga con quella che lo sa conservare, il risultato?

La crisi di governo, ora chi cercerà il cibo? Follini?

Scarlett Johansson & Woody Allen

 

Un po’ mi sono innamorato anch’io di lei, guardando qualche suo film, sarà perchè mi è sempre piaciuto Woody Allen.

Scarlett, donna più sexy al mondo secondo Playboy.

 

Grande Fratello, grande denuncia

Webcam per filmare la moglie senza veli

L’uomo registrava i momenti intimi della donna a sua insaputa e poi diffondeva i filmati su Internet

IMPERIA – Aveva nascosto una telecamera in bagno e un’altra in camera da letto. Obiettivo: riprendere la moglie senza veli, negli atteggiamenti più intimi della giornata, e poi mettere tutto su Internet per condividere immagini e filmati con il pubblico della grande Rete.

Webcam per filmare la moglie senza veli – Corriere della Sera

 

Sei un cretino, non c’è altra spiegazione. Filmi tua moglie con la webcam, poi metti tutto su Youtube, o su AdultFriendFinder. Non si fanno certe cose, si manda tutto via mail  a me, che le vaglio e ti dico se vanno bene.

Così giusto per vedere quanti polli ci cascano, Grande Fratello Nuda, per vedere quanti verranno dirottati qui da Google, alla ricerca di una nuda spiata, ma dal marito, non dagli italiani. Quelli del grande fratello volontariamente si rendono ridicoli in video, la poveretta in questione no, era vittima di un marito cretino.

Bene, bravo, bis?

Popper sosteneva che la vera forza della politica è l’alternanza.

Alternatevi, come avete già fatto, ma rompete di meno, sto guardando il tiggì.

Io penso sieropositivo

FIRENZE – Gli organi espiantati da una donna di 41 anni, sieropositiva, sono stati impiantati su tre pazienti toscani. Un errore umano, all’origine dell’incidente giudicato dai sanitari “un evento estremamente grave”, avvenuto all’ospedale fiorentino di Careggi.

Ah si, un errore umano? E noi che invece pensavamo fosse stato il bisturi a sbagliare, lo stavamo già fondendo per fargliela pagare. Invece il genio che ha letto la cartella clinica, se mai si troverà, verrà magari promosso a caposala…

Bentornato Mino Reitano

Ho appena visto Reitano tornare a cantare su RaiDue, da Magalli.

Ha superato la malattia, ed è tornato a cantare, piangendo, come sempre.

Lui è un uomo vero, sincero, semplice, e verace. Non sarà Bocelli, ma sicuramente è un fenomeno di quelli tipicamente italiani, fosse nato in Argentina sarebbe diventato il più grande di tutti i tempi, con il suo essere diretto, al cuore.

Bentornato Mino, Itaaaaliaaaa Itaaaaliaaaaaaa…